Logo Università degli Studi di Milano



 
 

Commissione paritetica docenti-studenti  

Funzione

La Commissione paritetica docenti-studenti (CPDS) è incaricata di monitorare l’offerta formativa, la qualità della didattica, l’attività di servizio agli studenti da parte di professori e ricercatori presso i cinque corsi di studio dei quali il Dipartimento è referente principale.

La Commissione è tenuta a redigere ogn anno una Relazione annuale sulle attività svolte. Per maggiori informazioni sulle funzioni delle commissioni paritetiche e sulla Relazione annuale è possibile consultare la pagina dedicata sul sito di Ateneo.

 

La Commissione è composta da un egual numero di docenti e studenti, non inferiore per ciascuna componente al numero dei corsi di studio di cui il Dipartimento è referente principale.

Componente docenti: Giovanni Puccetti  (MEF - Presidente), Alessandro Barbiero (EMA), Michele Santoni (EPS), Clodia Vurro (MIE), Fabrizio Iacone (DSE).

Componente studenti: Davide Borlini (EMA), Paolo Agnolin (EPS), Simone Musicò (MEF), Myslime Xhanari (MIE), Pramodh Kumar Reddy Chinthareddy (DSE).

 

I corsi di studio MAPS e APP, entrambi interdipartimentali e uniti dalla comune vocazione sui temi delle amministrazioni pubbliche, costituiscono una Commissione Paritetica congiunta così composta

Componente docenti: Stefano Neri (MAPS - Presidente), Silvia Sassi (MAPS), Maddalena Sorrentino (MAPS e APP), Chiara Del Bo (APP), Maria Tullia Galanti (MAPS e APP).

Componente studenti: Emanuele Tassielli, Layla Essabri, Armando Ficcarelli (MAPS), Teodora Nacu, Carlos Augusto Pessoa (APP).

 

E' possibile conoscere la composizione delle Commissioni paritetiche dei singoli Corsi di Studio visitando la pagina dedicata sul sito di Ateneo.

Torna ad inizio pagina